Cissabo - Cossato - Provincia di Biella - Piemonte

sabato 23 settembre 2017

Navigazione del sito

Percorso di navigazione

Ti Trovi in:   Home » Chi siamo » Chi siamo » Chi siamo

Stampa Stampa

CHI SIAMO

Il Consorzio Intercomunale dei Servizi Socio Assistenziali ( CISSABO ) è un ente strumentale degli Enti Locali che nasce il primo gennaio 1994 dalla delega, da parte degli Enti Locali interessati, delle proprie funzioni socio assistenziali.

Un’apposita convenzione regola i rapporti tra ente delegato e enti deleganti stabilendo modalità di gestione dei servizi, fini, durata, obblighi e garanzie, impegni finanziari e scadenze.

Il Consorzio è un Ente dotato di personalità giuridica, autonomia imprenditoriale e di un proprio Statuto che disciplina l’organizzazione, la nomina e le funzioni degli organi consortili, approvato dai Consigli comunali degli Enti coinvolti.

I comuni consorziati, attualmente sono 27: Bioglio, Brusnengo, Callabiana, Camandona, Casapinta, Castelletto Cervo, Cerreto Castello, Cossato, Curino, Lessona, Masserano, Mezzana Mortigliengo, Mosso, Mottalciata, Pettinengo, Piatto, Quaregna, , Soprana, Strona, Trivero, Valdengo, Vallanzengo, Valle Mosso, Valle San Nicolao, Veglio, Vigliano Biellese, Villa del Bosco.

Il Contesto Territoriale

Il territorio del Cissabo può essere schematicamente suddiviso dalla strada statale 142 (Biella-Laghi), in una fascia pianeggiante a sud e una fascia collinare o prettamente montana a nord (i comuni montani sono sei).

Si situa nella parte nord occidentale della Regione Piemonte e occupa l’area Orientale del Biellese. Confina a ovest con il territorio del Biellese Occidentale, a nord e ad est con la Val Sessera e a sud con la pianura vercellese. Si estende su una superficie di 312 kmq con una densità media è di 183,6 abitanti per Kmq.

La presenza di comuni di piccole dimensioni è molto elevata, quindi risulta basso il livello di urbanizzazione. Solo i Comuni di Cossato, Vigliano e di Trivero presentano una popolazione superiore ai 5000 abitanti, mentre sono ben otto i centri con meno di 500 abitanti e n. 7 i comuni con una popolazione compresa tra i 500 e i 1000 abitanti.

Inoltre il territorio si caratterizza per l’elevata perifericità, intesa come distanza dei comuni dal capoluogo provinciale. Le aree edificate si addensano nel centro del territorio, ai piedi delle zone montane e lungo i collegamenti con il capoluogo.

La conformazione del territorio, le formazioni montagnose e collinari e la dispersione degli insediamenti fanno sì che le comunicazioni risultino poco agevoli e i tempi di percorrenza siano alquanto elevati, riducendo in questo modo l’accessibilità ai servizi.

Gli Obbiettivi del Consorzio

Il Consorzio organizza e gestisce i servizi socio assistenziali, attraverso un sistema integrato, nell’intento di perseguire i seguenti obiettivi fondamentali:

• Prevenire e rimuovere le condizioni di bisogno, di disabilità e di disagio individuale e familiare derivanti da inadeguatezza di reddito, difficoltà sociali e condizioni di non autonomia
• Garantire il diritto delle persone al pieno sviluppo della propria personalità nell’ambito della propria famiglia e della comunità locale
• Assicurare la fruibilità delle strutture, dei servizi e delle prestazioni sociali secondo modalità che garantiscano la libertà e la dignità personale, realizzino l’eguaglianza di trattamento e il rispetto della specificità delle esigenze e consentano congrui diritti per gli utenti
• Favorire la piena integrazione delle persone disabili nel normale ambiente familiare, sociale, scolastico e lavorativo
• Sostenere la famiglia, proteggere la maternità, tutelare l’infanzia e i soggetti in età evolutiva, con particolare riferimento alle situazioni a rischio di emarginazione
• Promuovere e attuare interventi a favore degli anziani, finalizzati al mantenimento nel proprio ambiente di vita
•Soddisfare le esigenze di tutela residenziale e semi residenziale delle persone non autonome e non autosufficienti
• Promuovere la solidarietà sociale mediante la valorizzazione delle iniziative delle persone, dei nuclei familiari, delle forme di auto aiuto e delle realtà associative.


Ignora collegamenti




Riferimenti del comune e Menu rapido


Cissabo, Via Mazzini, 2/m
13836 Cossato (BI) - Telefono: (+39) 015/9899611 Fax: (+39) 015/9899600
C.F. 92007810028 - P.Iva: 02116760022
E-mail: info@cissabo.org   E-mail certificata: cissabo@pec.ptbiellese.it