Cissabo - Cossato - Provincia di Biella - Piemonte

Saturday, August 24, 2019

Navigazione del sito

Percorso di navigazione

Ti Trovi in:   Home » Come fare per » Progetto Vita Indipendente

Stampa Stampa

COME FARE PER

Progetto Vita Indipendente

Descrizione:

Il Progetto Vita Indipendente, ai sensi della DGR n. 32-6868 del 5 agosto 2002 è finalizzato a migliorare la qualità della vita alle persone con gravi disabilità motoria tra i 18 e i 64 anni.

Il progetto è strutturato sul concetto di autodeterminazione delle persone disabili che devono gestire in modo autonomo la propria esistenza e devono pertanto manifestare una chiara volontà di sperimentare e vivere il percorso di Vita indipendente.

Concretamente si caratterizza come un percorso di accompagnamento e sostegno anche economico per l’assunzione diretta di assistenti personali.

L’ obbiettivo principale del progetto consiste nel sostenere e sviluppare le risorse personali residue rivolte all’autonomia e favorire l’integrazione sociale.


Come Fare:

La richiesta deve essere indirizzata all'Assistente Sociale Territoriale referente per residenza.

I Progetti, attivati compatibilmente con le risorse disponibili, sono rivolti a persone DISABILI ADULTE, consapevoli della loro situazione.

 


Informazioni specifiche:

Contattare lo Sportello Unico Socio Sanitario : numero verde gratuito 800 322 214 reperibile nei seguenti giorni: il lunedì e mercoledì dalle ore 9 alle ore 16 e il martedì, giovedì e venerdì dalle ore 9 alle 15. e-mail: sportello.unico@cissabo.org



Riferimenti del comune e Menu rapido


Cissabo, Via Mazzini, 2/m
13836 Cossato (BI) - Telefono: (+39) 015/9899611 Fax: (+39) 015/9899600
C.F. 92007810028 - P.Iva: 02116760022
E-mail: info@cissabo.org   E-mail certificata: cissabo@pec.ptbiellese.it
E-mail D.P.O.: privacy@labor-service.it    Pec D.P.O.: pec@pec.labor-service.it
Ulteriori dati D.P.O.: La Responsabile della Protezione dei Dati Personali (RPD) è Emanuele Angela della Società LABOR SERVICE SRL P.IVA 02171510031 Via Righi 29 - 28100 Novara